My "Half" Life

Blog dedicato alla programmazione, ai videogiochi e a tutto quello che mi viene in mente ^_^

06 ottobre 2007

E siamo in 5

Oggi... aggiungendo alla lista il computer di mio fratello, siamo arrivati a 5 computer in casa che montano GNU/Linux, di cui i miei due sono in monoboot.
A giudicare dal fatto che le 5 linuxbox montano Slackware 12.0 penso proprio che la distro creata e mantenuta da Volkerding (spero si scriva così :P) ci piaccia parecchio.
Ieri sera ho persino configurato la linuxbox di un mio coinquilino come Gateway per far sì che un mulo (pentium 200) con Windows 2000 potesse usufruire della connessione collegato direttamente alla LinuxBox.

Date le varie manovre di system admin degli ultimi 2 giorni non ho avuto molto tempo per toccare la shell che comunque al momento dovrebbe essere abbastanza stabile, in attesa di sfornare la nuova feature.

Adesso torno a studiare un po il giapponese.... ho fatto qualche esercizio e devo controllare le soluzioni (giusto qualche traduzione del tipo (Anata mo on'na de wa arimasen oppure Watashi wa joozu de wa arimasen deshita)

....Tuttavia sto notando (mentre scrivevo ho controllato velocemente) che è scomparso il link delle soluzioni e questo potrebbe costituire quasi un problema... anzi con il complicarsi della lingua sarà un bruttissimo problema :(

Vabè andiamo avanti e vediamo!

Cya

04 ottobre 2007

Vai a piedi e non finanzi la guerra :D

Salve!
A molti di voi questo post non sarà nulla di nuovo... tuttavia io me ne sono accorto qualche giorno fa!
Delle tasse che paghiamo quando facciamo il pieno alla nostra auto una parte è composta dalle accise.
Tra queste compare il finanziamento per la guerra in Abissinia!!!!
A leggere queste informazioni mi è quasi preso un colpo pensando che la Seconda Guerra ancora non era finita... poi mi sono detto:
Ipotesi 1: La Seconda Guerra Mondiale non è ancora finita
Ipotesi 2: Silvio ha vinto le elezioni
Ipotesi 3: Mi è venuto il dubbio che c'è una remota possibilità che il governo si sia dimenticato una tassa sulla benzina ma non si è dimenticato di intascarla.

Propendendo fortemente sulla terza ipotesi (anche se carica di dubbi) vi lascio all'articolo su cui ho trovato qualche dato più preciso: ARTICOLO

Bye
Gio

03 ottobre 2007

Penguin Computing

Bloggo spesso sull'argomento... ma oggi lo faccio con particolare gioia perchè anche Luca ha sul suo pc una partizione con il pinguino (Slackware ovvio!).
Effettivamente è da ieri sera che si sprecano imprecazioni per capire un piccolo problemino circa l'attivazione della scheda wireless... fortunatamente ora è tutto ok!
Domani tocca a mio fratello battezzare con la Slack il suo portatile... dopodichè in casa avremo un vero e proprio allevamento di pinguini :D

mah! per il resto da poco sono ricominciati i corsi. Tra quelli che seguo, il più interessante è Algoritmi e Dati Distribuiti... che nonostante siamo in 3/4 a seguirlo prospetta di essere davvero bello. In generale analizza le problematiche e gli algoritmi che vengono applicati ai sistemi distribuiti...
Finalmente qualche corso un po più tecnico! peccato che se lo siano filati in pochi! o più egoisticamente... meglio! almeno me lo seguo bene e con calma :P

Cya

01 ottobre 2007

C'è Square e Square

Salve,
Venerdì Fabio mi ha passato alcuni componimenti di Mitsuda. In realtà me ne ha fatto ascoltare uno e mi ha detto:
"Riconosci la mano?" Beh! dalla sinfonia, gli strumenti, il tocco e la continuità del suono a costo di essere banale gli ho alzato il nome di Uematsu...
in risposta ricevo che effettivamente Mitsuda è stato uno della Square (quando ancora la Enix non rompeva le scatole... o comunque si teneva a debita distanza).
Effettivamente poi ho preso le poche tracce dell'OST che appartenevano al gioco Xenogears e me le sono portate giu in paese per ascoltarle bene.
Sembrava di essere immersi in un Final Fantasy (eredita davvero molto dai primi 6 FF e alcune intonazioni si ritrovano anche nell'VIII a mio avviso).
Poi oggi sempre Fabio mi racconta a grandi linee come si muovono le vicende in Xenogears (lo avevo visto solo giocare per qualche ora, quindi ne sapevo considerevolmente poco).
Il gioco pare davvero impressionante! mi informo qua e la e scopro che è ricco di passione e profondità...
Insomma un classico SQUARESOFT quando gli sviluppatori tenevano più al significato del gioco che al volume di vendita... e aggiungevano contenuti più che accorciare le gonne!

Fortuna vuole che Sakaguchi e Uematsu stiano lavorando anchora insieme avendo fondato MistWalkers ed ora stanno completando l'imminente Lost Odissey che si prospetta un vero capolavoro(almeno soggettivamente parlando dato che mi sono informato qua e la e ho visto dei trailer).
Insomma con gioia mi sento di dire che Final Fantasy non è affatto finito! Ora si chiama
Blue Dragon
Lost Odissey (in arrivo)
...e un nuovo progetto su cui hanno cominciato a lavorare da un po!

C'è Square e Square e se quella di adesso gira su politica ENIX allora si tengano i loro FF XII e compagni!

ciao
Gio

28 settembre 2007

Coming Back!

A volte ritorno!
Diciamo che doveva essere questo il titolo della discussione... se non altro era il più adatto a giustificare 3 mesetti di assenza telematica... almeno per quanto riguarda le pagine di questo blog.
Diciamo che chiedo scusa per quelli che hanno cliccato qualche volta vedendo il blog invariato, in fondo l'ho chiamato io My Half-Life (e tutto questo è significativo anche se letto in molti sensi).

Cosa fondamentale è che comunque mi ripresento non a mani vuote.
Sto infatti sviluppando una shell per *nix systems. Per saperne i dettagli o andate su "quello che mi ostino a chiamare il Mio Sito Ufficiale" (vi era mancata questa frase eh? @_@) oppure andate a questa pagina:

http://sourceforge.net/projects/bohsh/

Potete anche navigare nel CVS per i più recenti update.

Come sempre:
Cya!

01 luglio 2007

Dopo Esami

Salve!
non è che ho finito gli esami per questa sessione.... il 25 mi aspetta una brutta bestia :P e da domani si ricomincia la solita.

Questa settimana non ho bloggato per nulla causa una tesina da finire (che dovrebbe essere andata ok!) e il conseguenziale relax del week-end dopo esame.

In compenso mi sono sfogato con Ragnarok (che ho preso dal numero 2 di Retrogamer... rivista che mi piace molto) e poi una carrellata di Gauntlet, Space Invaders, Asteroids ecc....
Ho montato una scheda sonora da pochi € sul 200 e via! dovevo ripartire così ho preso la slack che dovevo provare su un portatile vecchissimo (così per sfizio) e ho ripreso il treno alle 19:00 di questa sera...

Ho scritto questo post al volo perchè torno a fare qualche tutorial su linux che sto realizzando con Wink.

A prestooooooo!

23 giugno 2007

R.A.T. (Rescue Allocation Table) v0.1

Ciao!

ho rilasciato un altra piccola utility per GNU/Linux. Si tratta di R.A.T. , un piccolo programma che consete di fare un backup dei primi n-bytes di una partizione (in pratica lo scopo è di backuppare la file allocation table) e successivamente di ripristinarli.

In questo modo, una volta ripristinati i files, ai vostri occhi, lo stato del disco sarà lo stasso di quando avete fatto il backup... consentendovi con un po di fortuna di recuperare alcuni file non sovrascritti.


Un procedimento (per esempio su una chiavetta) abbastanza sicuro è:
1. creare un backup della file allocation table della chiavetta.
2. fare una iso della partizione della usb pen ad esempio con "dd"
3. ripristinare la file allocation table sulla iso (anzichè direttamente sul device)
4. montare la iso e vedere se si riescono a recuperare i files

Dato che questo software va a toccare dei dati delicati della partizione non mi ritengo responsabile per qualsiasi danno derivante dall'utilizzo di questo software.


Per scaricarlo potete andare sulla mia homepage: DOWNLOAD


Il logo di R.A.T. è stato gentilmente disegnato da Adriano De Martiis

ByeeeeeeeeeeZ!

21 giugno 2007

Homebrew Bread Chronicles

Storie del pane fatto in casa!

Ieri sera avevo pianificato di fare il pane. A tal proposito un'amica (cito difficilmente i nomi in questo blog a meno che non sia al corrente del fatto che la persona accetti di avere il proprio nome sulla rete o abbia gia inserito il proprio nome sulla rete) mi aveva dato la ricetta che utilizzava la madre.
Essendo questo il secondo tentativo... faccio un confronto della sua ricetta con quella trovata su internet.
Dal confronto emerge che le due ricette differivano in svariati passaggi e... ripensando al fatto che l'altra volta il pane a momenti sembra una grossa forma di lievito (e vi assicuro che sapeva "solo" di lievito!) ho deciso di cancellare dai preferiti di Firefox quella pagina web e di scannerizzarmi la ricetta della mia amica.
Per colpa di Interbase (magari un giorno vi spiego) il pane lo comincio a preparare alle 20:30, adottando alcune strategie particolari per impastare 2 chili di farina con i miei muscoli (vi assicuro che se i muscoli delle mie gambe sono ottimizzati per lunghe passeggiate, quelli delle mie braccia sono ottimizzati per battere i tasti di questa keyboard... fate vobis!).
Dopo aver "ammassato" la pasta per una ventina di minuti.... alle 21:15 io e mio fratello ci rendiamo conto che la pasta, in un impeto di lievitazione dovuto dal fatto che in cucina c'erano 40° Celsius (così m'imparo a fare il pane a fine Giugno), aveva deciso di diventare il triplo... cerchiamo di contenere la pasta il più possibile.
Avviene il momento della seconda impastatura.... prendiamo 2 scodelle e travasiamo la pasta. Reimpasto con ulteriore farina e prepariamo la forma di pane (mi ci ero quasi affezionato dato che l'avevo vista crescere... o "ri"crescere ^_^ ).
Alle 22:35.... quando mancavano ormai 40 minuti all'infornata ci accorgiamo che quella cosa non voleva proprio smettere di crescere e contando che avevo pianificato tutto il processo per una singola infornata cominciamo a rimuovere la pasta in abbondanza. Verifichiamo che con la pasta rimossa ci possono uscire 3 focacce.... e che ci restavano una trentina di minuti per cuocerle prima di infornare la pagnotta.
Risultato... con un errore di 5/6 minuti riusciamo a cuocere le focacce e ad infornare il pane.
Dato che il forno di una casa di studenti non si può definire il massimo della coibentazione decidiamo di alzare la gradazione del termostato oltre quella della ricetta.
Tuttavia non avendo valutato che con il caldo di ieri sera anche se il forno non è isolato alla perfezione la temperatura è più che affidabile troviamo che in un minuto una metà della crosta del pane a chiazze si era .... come dire .... carbonizzata.
Apro il forno e faccio scendere la temperatura tutto di colpo (in questo momento in casa c'erano davvero 40°).
Lascio finire il processo di cottura e poi, una volta estratto dal forno lo lasciamo raffermare tutta la notte.
Stamattina lo abbiamo provato.... BUONO DAI! nonostante il processo produttivo un po' confuso e alquanto improvvisato a tratti.

STATISTICHE:
1. Solo il 5% del pane è risultato tossico (ovvero alcune chiazze della crosta carbonizzata che è stata prontamente rimossa prima di servirlo)
2. Il restante 95% è risultato gustoso e soffice.
3. Del materiale aggiunto una delle focacce infornata in fretta e furia senza sale e olio non è risultata particolarmente gustosa a differenza delle altre 2.
4. Se capita una prossima volta vedrò di attenermi ad un procedimento più lineare e con minori imprevisti... anche perchè la ricetta è davvero ottima.

Adesso torno a fare un po di cose... ci sentiamo!
ciaoooooooo

19 giugno 2007

Aggiunti i link ad altri software

Ciao!

ho linkato qualche altro software che avevo fatto da un po di tempo sul mio sito.
I software sono hostati da www.univaqqa.org

BlizCypher Beta1 è un criptatore/decriptatore di file scritto in Visual Basic .NET 2003

PWDMan è un gestore delle password per evitare i keylogger scritto in Visual Basic.NET 2003

DamnKeylogger è un paper che spiega come realizzare in 2.5 minuti un keylogger spartano

Secure Delete è il mio primo programma per linux con cui si possono cancellare quasi sicuramente i file ("quasi sicuramente" non nel senso che una volta te li cancella e una no! ma nel senso che se avete un file system journaled quasi sicuramente si potrebbero ripescare).

Detto questo comunque vorrei davvero avere un po più di tempo libero per dedicarmi a qualche software (magari videoludico) che occupi più di 30 linee di codice... cosa cui mi appello ultimamente per vedere qualcosa di finito

software tremendamente piccoli e semplici = soddisfazione / tanto divertimento
software complessi e magari grandi = soddisfazione * (tanto divertimento ^2)

(ovviamente da questa autocritica escono tutti i piccoli software che sviluppo magari per scopi di tutorial ecc... di quelli sono ampiamente soddisfatto).

ciaooooooooooooo

18 giugno 2007

Fan di Carmack!

Salve!

avrete capito ormai che sono un fan di Carmack!
Ogni tanto giro la rete sperando di trovare materiale tecnico appartenente a lui o comunque filmati e interviste.

Ieri sera davo un'occhiata al video dove J.C. presentava l'id tech 5 alla WWDC 2007. Davvero impressionante! nonostante a volte quando Carmack parla mi lagga un po il cervello ("o è lui che parla veloce... ma tanto!").
Volevo postarvelo ieri sera ma mentre lo guardavo si era fatto un po tardi (con il gprs un video di 2 minuti lo vedo in ... 20/30 minuti)
in ogni caso eccolo qui...
Buona visione!!



P.S.

encelo wrote:
[
Non ti preoccupare per il fatto che John Carmack abbia presentato il
suo nuovo progetto ad un evento della Apple, già lo aveva fatto nel
Febbraio 2001, quando presentò (con tanto di mega introduzione da parte
di Steve Jobs in persona ;-) ) in anteprima al MacWorld Expo di Tokyo
quello che poi sarebbe diventato Doom
III.http://www.gamespot.com/pc/action/doom3/news.html?sid=2689668http://www.fileshack.com/file.x?fid=505http://www.youtube.com/watch?v=Dsz3VngsP9s
]

Si! me lo ricordo quel video... lo guardai 5-6 mesetti fa! Steve Jobs dava davvero l'impressione di essere incredulo esclamando ogni 5 secondi "This is.... Real Time!!!" quando una mente della nVidia mostrava un filmato della pixar riprodotto in real time sulla GF3.
Quella cavolo di scheda doveva essere davvero uno spettacolo anche perchè Carmack nel .plan di sviluppo di doom3 ne esalta le caratteristiche anche rispetto alla GF4.
Comunque se anche a voi piace seguire la carriera di "uno sviluppatore migliore del mondo qualsiasi" potete vedere qualche intervista (se cercate oltre i miei link ne trovate anche qualcuna vecchissima) u youtube
YOUTUBE1
YOUTUBE2

Qui vi segnalo invece il .plan file che arriva sino si può dire al rilascio di doom3
.PLAN FILE

16 giugno 2007

Scan now!

Ciao!

oggi io e mio fratello abbiamo comperato uno scanner... pare buono è un Canon CanonScan Lide25 ed è perfettamente compatibile con GNU/Linux.

Per verificare la compatibilità, una volta dal negoziante gli ho chiesto se poteva consultare il sito http://www.sane-project.org/ e consultare sul suo motore di ricerca se lo scanner era supportato dal pinguino.

Mi dice che non c'è problema e consulta subito il MOTORE DI RICERCA. In un'attimo escono i risultati e scopriamo che il modello è supportato senza problemi con un giudizio di "good".

Felici e contenti acquistiamo l'hardware (oltre allo scanner anche una scheda audio per il 200MHz che ho giu in paese) e torniamo a casa.

Quindi ho scannerizzato per voi una cosetta cui sono molto affezionato.

ciaoooooooooooo

15 giugno 2007

Carmak! ancora lui! ^_^ finalmente...

Ciao,
Carmack è resuscitato ancora una volta dal suo piccolo box da sviluppatore!
Questo non può che significare che ancora una volta avremo dinanzi agli occhi un motore grafico che ci farà dire:

"Cavolo! ma è real time?"

Questa volta però pare che il sistema su cui sta nativamente nascendo l'ultima creatura di quello che è a tutti gli effetti il mio mito sia firmato Apple!

Niente paura comunque! Il nuovo motore avrà una portabilità davvero eccezionale, disponibile per le piattaforme più potenti.

Potete leggere da voi i dettagli a partire da questo link: ARTICOLO

ciaooooooo!

14 giugno 2007

Post Vario! :D

Salve!
questo post è davvero vario perchè parlo di cose apparentemente staccate (alcune lo sono davvero) che per la maggior parte orbitano attorno al sistema di autenticazione via floppy.

Prima cosa ho sviluppato questo sistema con il floppy perchè mi piaceva e perchè si vedono cose del genere nei film e ad esempio in Resident Evil (non credo che ci sia qualcuno che possa negare il fascino del floppy disk!).
Ora in Resident Evil il mitico dischetto era il MoDisk (o meglio MO-disk) e facendo 30 e 31 anche nei film i dischi erano MO-disk.
L'altro ieri infatti ho avuto la curiosità di cercare in rete il MO-disk e mi è uscito tutt'altro che R.E.
Allora ho capito un po tutto!
Stavo per commettere uno di quegli errori d'ignoranza da sbattere la testa al muro.
Il MO-Disk di R.E. non si chiama così per una qualsiasi ragione inventata dalla Capcom ma si chiama così proprio il supporto di memorizzazione che sta per Magneto-Optical Disk (dischi magneto ottici).
Per chi è curioso ho trovato notizie davvero interessanti su wikipedia.
In generale sono supporti che ora come ora raggiungono i 2.3GB di spazio memorizzabile! Con una sicurezza nettamente superiore ai dispositivi CD/DVD
Quindi smetterò da subito di chiamare il sistema di autenticazione "A MOdisk" finchè non avrò un MOdisk :D .
Per il resto comunque il codice del GateDisk può essere adattato... seppur in maniera inconsiderevolmente barbara... per essere utilizzato con un pen-drive usb (IO NON VI HO DETTO NIENTE ^_^).

Encelo mi aveva appunto suggerito di girare il codice verso l'usb... consigliandomi anche di dare un'occhiata al progetto http://www.pamusb.org che trovo davvero interessante, nonostante non possa metterci le mani sopra più di tanto perchè la mia conoscenza del sistema e delle librerie che utilizza non è tale da permettermi uno studio approfondito del codice.
Tuttavia se ho capito bene il sistema di autenticazione PAM-USB non richiede un supporto dedicato, poichè dovrebbe effettuare il controllo sui dati interni della pen (numero di serie, produttore...) lasciando inalterato praticamente il 99% dello spazio dedicato all'utente.
Il sistema, da come ho letto un po di documentazione, mi sembra pulito e affidabile. Se avete davvero intenzione di autenticarvi (con pam-usb si parla di login per il sistema... con GateDisk si parla di accensione) con un dispositivo hardware vi consiglio di provarlo, dopo un passo iniziale di installazione e configuraizone dovrebbe andare tutto liscio!
Ringrazio ancora Encelo per i consigli che mi da e che ritengo doveroso girarvi.

Dato che mi si sta facendo un po tardi... non continuo con il post che quindi è diventato meno vario al limite del monotematico!

ciaoooooooooooo!

12 giugno 2007

GateDisk!

Ciao!

non potevo chiamarlo MOdisk... per ovvie ragioni (che solo io, la Capcom e la SIAE possiamo capire ^_^) ma ho rilasciato il sistema di autenticazione a floppy con il nome di GateDisk Suite.

Ci sono un paio di programmi e qualche script nella suite.
Avete quindi tutto il necessario per creare i vostri floppy di autenticazione ed utilizzarli all'avvio di sistema.

Quando il sistema è in fase di inizializzazione, appena prima del login, viene verificata la presenza del mitico dischetto. Se non c'è o è sbagliato il computer si spegne (va in shutdown ovviamente... mica lo spengo brutalmente).

Ovviamente non mi ritengo responsabile per nessun danno che potrebbe causare GateDisk Suite.

Il sistema mi funziona abbastanza bene sulla Slackware 11.0 ma non ho provato su altre distro.
Se volete provarlo voi potete scaricarlo dal mio sito.

DOWNLOAD

Ho un sonno pazzesco e per ora è meglio staccare un po!
ciaooooooo!

Cose da autenticazione!

Ciao!
ieri sera giravo in un negozietto del centro quando ho visto che vendeva dei floppy sfusi! Effettivamente mi servivano per qualche esperimento... e dato che adesso li vendono solo in confezioni mi ero dovuto accontentare di pezzi di anni fa (contando la stabiltà e longevità di quel supporto :( )

Arrivo a casa e mi metto subito al lavoro.
Ricreo il sistema di autenticazione che avevo sviluppato +/- sei o sette anni fa!
Lo avevo chiamato e lo chiamo informalmente tuttora MOdisk in memoria dei primi due Resident Evil.

In pratica il funzionamento è questo:
il sistema si avvia, carica kernel, moduli, driver, fs.... e quant'altro e prima di chiedere il login verifica se un particolare floppy-disk sia inserito al suo interno. Se è stato inserito allora tutto tranquillo va al login.
Se il floppy è mancante o non è il MOdisk il sistema si spegne.

Ovviamente questo significa che se anche qualche malintenzionato ha un accesso al vostro sistema e voi avete disabilitato il boot da CD+password al bios, se questi non possiede il MOdisk non può comunque avere accesso al terminale.

La versione che utilizzo è piuttosto spartana... sviluppata in una diecina di minuti.... tuttavia adesso lavoro su una più sicura e corposa che conto di rilasciare direttamente GPL.

A presto!

10 giugno 2007

Back Track2

Bella storia!

Distro Linux live! derivata slackware!(o meglio slax) configurata per penetration-test, programmazione, reverse engineering, smanettamenti vari! ci deve essere qualcosa sotto!

MA ANCHE NO!

Questo week end infatti l'ho testata sul pc di mio fratello... e mi è piaciuta parecchio! cosa che si vede anche dal fatto che l'ho rimossa dal riscrivibile e l'ho masterizzata su un cd normale.
Non si può dire che abbia proprio un'interfaccia sobria... ma per il resto e slack... anzi slax.

Per concludere poi il penguin week-end ho anche installato la slack 11 sul 200MHz anche perchè sto aspettando che Luca o Davide mi portino un modem seriale per la 56K.... e se riesco a configurare tutto bene, stavolta davvero mi arredo la camera stile anni '80 :D

Che sonno però!
Son tornato alle 10 stasera con l'ultimo treno e faceva anche un caldo afoso!
Adesso stacco un po! ci risentiamo domanix!

08 giugno 2007

nuova versione dello script di backup

ciao!
ho rilasciato una nuova versione dello script di backup.

Basta che andate sul mio sito...
adesso devo proprio ripartire di corsa! la trovate cosa fanno in più quelle 2 righe di codice!

ciaoooooooooo

06 giugno 2007

DjSartanja espande la sua presenza in rete ^_^

Salve!
Voglia di aneddoti? (veri! garantisco)
Voglia di venire a conoscenza di personaggi unici nel loro spazio-tempo?

Beh! Allora dovete assolutamente leggere il blog di Luca(Djsartanja)... il mio coinquilino.
Oggi ha buttato giu il suo primo post... e ha cominciato davvero bene direi! :D

Vi do il link così potrete farvi quattro risate tra le sue pagine virtuali.

http://djsartanja.blogspot.com/

Magari qualcuno specializzato nel dialetto del suo paese saprà anche cos'è la sartanja. A me lo ha spiegato lui stesso... e chissà forse lo rivelerà anche a voi!

notteeeeeeeeee!

P.S.
{
Da qualche ora ho 22 anni;
P.S.
{
Dato il modo in cui utilizzo il mio ventiduenne cervello...
potevo risparmiarmi sta notizia! ^_^ ;
}
}

05 giugno 2007

Sistemi operativi affettivi

Salve,
comincio questo post girando un consiglio postatomi da Encelo a tutti voi.

Encelo wrote:
Non posso esimermi dal consigliarti di dare un'occhiata ad ArchLinux.

Effettivamente ho sentito parlare benissimo di questa distro, soprattutto per come riesce a far lavorare il sistema in maniera ottimizzata, tale da sfruttare ogni singola risorsa del vostro hardware.

Personalmente credo che testerò questa distro. Non mi risulta (forse per mia distrazione) che sia una delle major nell'ambiente del pinguino ma queste distro offrono features che in molti casi si adattano alle esigenze di una persona come le si adatta un vestito cucito indosso da un sarto.

Ovviamente credo che prima testerò BackTrack... la distro derivata da Slack per fare testing di sicurezza e altro.

A parte comunque dei test che mi aiutano a fare mente locale su quali distro possano essermi utili nei "molto" variabili scenari dell'informatica (scusate il "poco" italiano) in ogni caso non ho affatto intenzione di rimuovere dal mio hd la Slackware.
Ci sono troppo affezionato. Ancora una volta Linux è stato in grado di sorprendermi. Non mi era MAI! MAI! capitato di essere di fronte ad un sistema e valutarlo sotto un aspetto.... consentitemi di definirlo a livelli affettivi.
Il fatto è che a differenza di Altri... GNU/linux si presta molto a crescere attorno a te!
Con Slack e affini questa cosa è ancor più marcata. Ti rendi conto che hai un obbiettivo, ci lavori sopra e lo raggiungi. Il sistema ti da soddisfazioni, ti fa capire come funzionano le cose in un computer e soprattutto ti mette di fronte ad una maggiore armonia tra il ruolo dell'utente e il ruolo della macchina.

L'altro giorno parlavo con un mio coinquilino... a lui non interessa l'informatica pesantemente. Utilizza il computer come un normalissimo utente ed è in grado magari più di me di valutare oggettivamente scenari socio-economici relativi a questo mondo proprio perchè non si sente implicato in nessuna "ideologia" (hardware/software-side ovviamente).
Mi chiedeva qualcosa del genere:

Io gli ho risposto che il mio caso è un po particolare... anche perchè li raggruppa un po tutti.
La scintilla che mi ha fatto passare definitivamente a linux è stato senz'altro la voglia di libertà... e questo è strettamente inerente GNUlinux!
Poi viene il fatto che GNU-Linux è un sistema Unix like.... e questo penso che si spieghi da se! Il fatto che bene o male so come è fatto un sistema unix è anche una bella spinta ad utilizzarlo. Unix è fantastico! è un sistema partito con il piede giusto. Lo utilizzavano su macchine server perchè doveva ottimizzare la macchina sottoposta ad un grande carico di lavoro oltre che al multiuser e multitasking.
Insomma! unix non è mica uscito dall'uovo di Pasqua!
Poi mettici che non voglio storie tipo.... esce il sistema nuovo e comprati il computer nuovo e dato che ti compri il computer nuovo, comprati quel processore la che funziona meglio con il mio sistema! i requisiti di slackware sono un 486... e sul mio 200MHz vola! ci ho installato anche un vecchio lettore DVD e un masterizzatore CD. Non fa una piega! un computer di 10 anni fa con un sistema di 1 anno fa....

Scusate il promo-post di questa sera! è che se avete una passione informatica, vorrei trasmettervi le sensazioni che ho da quando utilizza un sistema libero. Vorrei esortarvi a provare, a trovare la distro che vi calza a pennello!

Linux è come il cioccolato... se lo assaggiate finirà col piacervi di sicuro. Dovete solo trovare il gusto che fa per voi e poi magari capirete che vi da anche la carica!

Notteeeeeeeeeeeeeeeeeee!

04 giugno 2007

Ecceziunale Veramente!

Sciao!

ho appena finito di rivedere con mio fratello e Luca Ecceziunale Veramente... l'originale!

Che dire... si autodefinisce proprio!
hihihihihi

A volte ci vogliono proprio i film demenziali! purchè siano i miti anni 80/90

02 giugno 2007

GuestBook

Ciao!

oggi mi sono tolto uno sfizio!
Mi sono fatto un guestbook minimale! Come piace a me!
Non so un tubo di php ma una cosa del genere con un piccolo libricino la si fa.

Magari trovate che fa schifo... e magari non so come darvi torto.... specialmente chi è abituato a flash e ad altre cose simili.
A me piace così, mi piace più Kwrite che Word, mi piace più la shell che l'interfaccia grafica e mi piacciono molti di questi contenuti senza forma apparente.
Sono fatto così! ^_^

Se volete lasciare un commento (davvero molto gradito! sempre che non si tratti di offese ecc...)

Collegamento: GUEST BOOK


Ciaoooooooooooooo
e Buona festa della Repubblica a tutti!

01 giugno 2007

Shell scripting

Ciao!
oggi ho un mal di testa pazzesco!
e dato che non ho troppa voglia di ragionare mi sono fatto uno scriptino che mi è utile... e forse è utile anche a qualcuno di voi.

E' il mio primo script per bash quindi perdonate una programmazione più schifosa del solito.

Lo script si occupa di fare il backup di una cartella su un cdrom.
Innanzitutto si apre con un editor di testo e lo si modifica cambiando le variabili che definiscono

1. dove sono i dati da backuppare
2. dove va creata l'immagine
3. quale è il vostro device masterizzatore
4. quale volete che sia la velocità di masterizzazione

poi ogni volta che i vostri dati necessitano di backup date il comando
~$ ./backup.sh nome_etichetta_cdrom

poi dovrebbe fare tutto lui!
Prendete la frase precedente con i guanti bianchi.... anche se a me funziona.... non ho molta fiducia del mio cervello oggi.

Scaricatelo dal solito link: DOWNLOAD

Ciaoooooooooo

31 maggio 2007

Gentoo

Ciao!
oggi ho incontrato uno dei ragazzi di univaqqa.org sull'autobus. Stavamo parlando del più e del meno quando mi dice che finalmente oggi... dopo 3 giorni di installazione erano riusciti a far partire Gentoo sul portatile di un altro ragazzo (come al solito non faccio nomi espliciti... ma andrebbero fatti dato che non è la prima volta che installa gentoo )

Effettivamente avere una gentoo sulla propria macchina è una cosa prima di tutto da hacker... ma soprattutto devi capirne davvero parecchio di sistemi, di linux e devi conoscere minuziosamente la macchina sulla quale stai mettendo le mani... altrimenti ti limiti a guardare (come me) il simpaticissimo logo sulla confezione del dvd e ne sei quasi spaventato.

Prima o poi comunque un tentativo lo faccio... la piglio e la installo sul portatile!
SE CI RIESCO!
SE RIESCO A COMPLETARE ALMENO I PRIMI PASSAGGI!

Certo che però si tratta di un'impresa... e a giudicare dalle soddisfazioni che si possono avere la si compie anche volentieri.

Per tutti quelli che volessero cimentarsi nel far nascere un sistema operativo direttamente sulla propria macchina ecco le istruzioni per la compilazione di Gentoo Linux 2006.1
(Lasciando ovviamente perdere l'utilizzo di Anaconda... altrimenti datevi direttamente a Slackware)

MANUALE COMPILAZIONE GENTOO

Ciaoooooo!

30 maggio 2007

BruteForce e altro!

Ciaooo!
come avevo promesso ho rilasciato il software java per il bruteforce!
Vi spiego in quattro e quattro "nove"...col resto di uno... come funziona.

Passate a BruteForce Tester (sti nomi banali!) un elenco di user (tutto in un file di testo) e un elenco di password deboli (tutto in un file di testo). Poi ci passate anche il server pop3 in cui risiedono gli account e un server smtp standard.
Se un utente cede al penetration test (SI! si chiamano così.... mica l'ho inventato io sto nome -_-) il software automaticamente (in teoria! ...ma a me funziona!) gli manda una mail per dirgli:

Ciao utente,
la tua password è (password) forse è meglio se la cambi! mi sa che non è troppo sicura.
Il tutto avviene in toni meno sarcastici!

Ho fatto questo programma in buona fede... se quando rilascio il sorgente qualcuno ne approfitta è solo un LAMER.
In ogni caso non fateci danno! Se siete amministratori di sistema e avete tutte le autorizzazioni per farlo .... sono addirittura felice!!!

il programma lo scaricate qua (ho finito le battute banali sul mio sito uFfIcIaLe): DOWNLOAD

FINITO CON LE MIE SOLITE AUTOPUBBLICITA'
Passiamo alle cose serie... vi presento un mio coinquilino!
Anzi.... ve lo faccio vedere :D
Ha fatto qualche video satirico e lo ha messo su YouTube. Abitiamo nella stessa casa di studenti... ma siamo anche vicini di paese... stiamo a una diecina di chilometri!
I video che potrebbero farvi crepare dal ridere... o suscitare semplicemente un sano stupore sono quì:
VIDEO DI LUCA

ciaooooooooooooooooo!

29 maggio 2007

Nuovi update

Ciaoooooooo!

è davvero tantissimo che non scrivo... merito anche di alcuni problemi con la connessione (in questi giorni effettivamente Luca era l'unico internet-provider della casa :D e comunque non potevo scaricargli il telefono!)

In compenso me ne vengo quì con un software di crittografia per file di testo (scritto in java.... ma penso che funzioni bene-bene soprattutto su linux).
Il programma si chiama HideMe e lo potete scaricare da quello che mi ostino a chiamare "IL MIO SITO UFFICIALE" (e pare che di questo ne sia del tutto convinto T_T )
Il sistema di crittografia non è granchè... insomma se state risquotendo delle tangenti è meglio che non lo utilizzate per camuffare i vostri loschi traffici... o meglio utilizzatelo così finite in galera e bon! Smuahahahahah

In più sempre sul PSEUDO-SITO-UFFICIALE potete trovare un paper che avevo scritto qualche giorno fa su come prevenire le intrusioni da accesso diretto alla macchina.
(Ribadisco che il paper non rappresenta standard alcuno e soprattutto non è nulla di ufficiale).

Per il resto.... continuate a seguirmi... stamattina ho fatto il test di un programma di bruteforce sulla mia mail e devo dire che ha avuto successo. Appena lo finisco vedo di uppare anche quello oltre a qualche sorgente (Tanto il programma di base non è cattivo... anzi sarà utile per qualche amministratore di sistema. Il tipo di attacco è a dizionario).

LINK AL PSEUDO SITO UFFICIALE


Ciaooooooo

10 maggio 2007

RFC

Salve,
ieri mio fratello mi ha stampato la RFC 821, quella riguardante l'SMTP.
E' un protocollo semplice e fantastico (anche se ultimamente 2 RFC aggiuntive ne spiegano i sistemi di autenticazione (RFC 2554) e l'effettivo stato attuale del protocollo (RFC 2821).
Sono riuscito a vedere solo una ventina di pagine e me ne mancano ancora tante ma mi piace sempre di più!

Ieri sera non mi sono potuto metter sotto a leggere le specifiche perchè avevo preso a noleggio "La Foresta dei Pugnali Volanti" il terzo capitolo della serie
-La Tigre e il Dragone
-Hero
-La Foresta dei Pugnali Volanti
-Seven Swords

Il film mi è piaciuto moltissimo come del resto i precedenti... anche se a livello di ideali personalmente Hero è ancora il massimo.
Non ho visto l'ultimo... lo andrò a noleggiare la settimana prossima!

Cya!

04 maggio 2007

Error!

scusate... nel codice di ieri avevo dimenticato una linea di codice! :)

l'ho corretto e riuppato sullo stesso link di prima DOWNLOAD

non so comunque se funziona... e probabilmente non lo saprò fin quando non mi servirà da implementare in qualche mio codice :D

03 maggio 2007

Flood Fill

In riferimento al post di prima... sono andato a ricevimento dal professore...
...
.....
Che non era a ricevimento
...
....
No! Non era proprio in facoltà! detto tra noi ho sprecato un pomeriggio! :(
e spero domani di non perdere un altra mattinata!

comunque tornato a casa (sono andato a fare un po di spesa prima) mi sono messo a scrivere un algoritmo che mi era saltato in mente per fillare una zona di pixel tipo secchiello del paint.
Effettivamente sapevo dell'esistenza del flood fill (che tuttavia non avevo mai studiato)... ma mi volevo togliere un piccolo sfizio!
L'ho codato in quattro e quattro otto e poi ho dato un occhiata sul wiki per vedere quanto i due sistemi matchavano.
Insomma! diciamo che sono molto simili.... ma ovviamente il flood fill è parecchio ottimizzato rispetto al mio (che comunque non ho testato... diciamo che mi sono basato sulla fiducia :P ).
Se proprio volete fare qualche confronto da voi... ho rilasciato il piccolo snippet

PIXELFILL . C

buona lettura... ciaooooooo!

post al volo!

Ciao!
fra un'oretta devo salire in facoltà... e non ho tempo di mettermi sulle dispense di matematica discreta, per cui bloggo un po. Non sapendo in teoria su cosa bloggare traduco al volo il sistema di generazione delle chiavi RC4.
C'è un articolo su hackerjournal su questo cifrario... e a giudicare dall'articolo c'entra con le wi-fi o meglio, l'RC4 è il sistema con cui si codificano i dati in una trasmissione wireless.
Sull'articolo c'era lo pseudocodice del keygen... boh! vediamo di scriverlo in una lingua un po più bella

void swap(unsigned char* S, int i, int j)
{
unsigned char temp=S[i];
S[i]=S[j];
S[j]=temp;
}

void keygen(unsigned char* S, unsigned char* K, int Ksize)
{
int i=0, j=0;

for( ; i<256; i++)
{
S[i]=i;
}

j=0;

for(i=0; i<255; i++)
{
j=j+S[i]+K[ i% Ksize] % 256;
swap(S,i,j);
}

i=0;
j=0;
}


spero che l'autore dell'articolo (David Nool) non ce l'abbia con me per eventuali cavolate scritte nel codice... tuttavia non mi piace proprio lo pseudocodice :P (ps. ho utilizzato gli unsigned char... non so se ci ho azzeccato... dato che non specifica il formato dei due array)

ciaoooooo

01 maggio 2007

Chat Server

Ciaooo!

ho realizzato in quattro e quattro otto un server per chattare tramite telnet. Il programmino, scritto in java è un "one-shot" quindi realizzato in una mezz'ora... potete pertanto immaginare la semplicità del codice e la minimalità delle funzionalità!

In pratica si chatta tra 2 utenti a turno XD
Diciamo che per convenzione se uno termina una frase con "_" significa che l'altro deve fargli continuare la frase battendo un sempilce "return"

Comunque lo dovevo fare... anche perchè è tremendamente anni '80 hihihihihihi!!!

Sorgente e bytecode sono disponibili sul mio "pseudo-sito"
link: MIO PSEUDO-SITO

enjoy!

P.S.
Rispondo ad una "davvero felice" risposta ricevuta sul post dell'altro ieri da encelo ed estendo il "Benvenuto collega mono-booter :)" a tutti quelli che hanno deciso di fare di linux il loro main system ... o il loro unico sistema, poichè la libertà che provo con questo os è fantastica... davvero una bella sensazione :D

W L'open-source
W La condivisione
W GNU Linux

29 aprile 2007

Linux only!

wei!
è una buona settimana che non scrivo!
La scorsa settimana ho effettuata la migrazione totale al sistema Linux. Almeno per parecchio tempo sulla mia macchina principale sarà installato il solo sistema GNU.
La versione che ho prescelto è la GNU Linux Slackware 11. E' fantastica e con i driver nVidia sono riuscito in 5 minuti a configurare l'accellerazione 3D hardware ed installare il motore grafico irrlicht.

Tutto ciò è fantastico e data la dotazione software che ho... per ripassare a windows ci vorrà un bello sforzo :D

ciaooooooo

21 aprile 2007

Syberia

Ciao!
se giocate con le percentuali e la statistica... e soprattutto se mi conoscete un minimo, non dovreste faticare a credere che ieri ho abbondantemente perso il treno rimandando la partenza ad oggi (io ci credo :D ).

Tuttavia non tutto il male vien per nuocere, perchè vicino la stazione c'è il BlockBuster e così sono andato a curiosare tra gli usati... trovando il DVD-Game di Syberia (anche noto come "Le avventure di Kate Walker"). Devo dire di aver infinitamente apprezzato il capolavoro di Benoit Sokal (anche se non avevo molti dubbi) e devo ammettere di aver gradito davvero moltissimo il formato DVD-Game. Semplice, rilassante, ti permette di goderti parecchio la storia e innervosirti poco per non aver visto il minuscolo oggetto dietro l'angoletto (fa parte anche questo del genere avventura grafica lo so... ma se provate questa nuova versione sono sicuro che l'apprezzerete maggiormente).
Syberia mi ha affascinato in tutto e per tutto... le ambientazioni sono travolgenti! ieri sino a mezzanotte ho concluso il primo dei 3 dvd... è stata una fortuna che era diviso in dvd sennò non mi ci staccavo proprio (cosa molto strana per me... che a parte con Sony Gran Turismo una sessione di gioco mi dura 20 minuti).

Per salutare vi posto un'immagine del gioco (che è una di quelle che è stata più significativa per la stampa e un po anche per i giocatori presumo).

20 aprile 2007

Robe dell'altro Mondo

Salve,
prima che oggi riparto metto su questo post che ritengo molto importante.
Ho letto una notizia sull'hacker journal. Non so se si avvererà in tutti i suoi punti ma in ogni caso non volgio scoprirlo e di certo metto le mani avanti.

La notizia riguarda il Digitale Terrestre... anche se dovrei dire la trasmissione digitale o DVB (Digital Video Broadcasting) cui il digitale terrestre appartiene.
Quando a partire dal dicembre 2008 il digitale sarà per legge l'unico mezzo di trasmissione, un consorzio formato da diverse aziende impegnate nel settore introdurrà dei nuovi standard che rasentano qualsiasi soglia di pazzia!
Cose del tipo:
-Sarà impossibile registrare programmi dalla tv.
-Non si possono fare copie di backup su qualsiasi supporto, neanche ad uso personale
-Si potranno guardare determinati programmi solo su un apparecchio televisivo (ad esempio in soggiorno)
-Obbligo di rinnovo dell'hardware ogni volta che lo standard cambia (in pratica vi comprate un nuovo decoder quando decidono di cambiare qualcosa).

Tutto questo mi sembra alquanto vergognoso. Vi riporto il sito in cui questa notizia è estesa e vi esorto (se avete un blog... un forum o qualcosa) a postare anche voi questo link (ovviamente dopo averlo letto per bene).

http://www.partito-pirata.it/liberate_la_TV_digitale.html

16 aprile 2007

Wire-Less

Senza filiiiii!

Ebbene si! Ieri sera io e Luca siamo riusciti a trasmettere un file tra 2 computer senza utilizzare una scheda di rete... ma semplicemente utilizzando un trasmettitore FM e una Radio stereo collegata ai due terminali..
Poi una coppia di software (encoder / decoder) codificano il file sul sender e decodificano il file sul receiver.

Adesso attrezziamo un paio di paper (magari li spediamo su HJ) e comunque avrete sorgenti e teoria a breve!

Byez!

W l'OpenSoure

13 aprile 2007

Alta Tecnologia

Ciaoooo!
Finalmente sono tornato in possesso del mio zaino (modem compreso)... grazie zio Gigi!

Ieri giornata favolosa... in un colpo solo io e luca siamo arrivati al 99% di completamento del sistema di trasmissione wireless senza utilizzare una scheda wireless :P
Il test di codifica/decodifica dati è stato un mezzo successo! Nel senso che il nostro modem trasmetterebbe bene e in maniera affidabile... ma alla velocità di 1KByte per ora XD (tuttavia per essere una cosa fatta in casa... non c'è proprio da lamentarsi!).

La settimana prossima effettuiamo la trasmissione vera e propria tra 2 computer distanti.... speriamo che non ci sia troppo rumore nel canale di trasmissione! se così fosse il nostro "modem" sarebbe pienamente funzionale!!!!!

Ulteriori dettagli, qualche foto... e magari un bel video li avrete la prossima settimana!

BYE!

11 aprile 2007

Coming back!

Ciau,

ieri sera sono ripartito dal paese... finalmente avrei potuto riconnettermi in santa pace... senza problemi software... senza problemi hardware... senza problemi psicologici...

e invece NO!

perchè?
Semplice... ho dimenticato a casa lo zaino con dentro la mia dignità... e il modem gprs faceva parte della mia dignità!
uff... comunque per il momento ho scroccato un attimo la linea a luca per sbrigare 4 faccende e scrivere questo post in fretta e furia.

Ieri sera ho pure scritto un altro articoletto. Se tutto va bene e mettono su HJ anche quello vi assicuro che è parecchio più interessante di quello precedente!

a prestoooo!

07 aprile 2007

Sorgenti

Salve,
ieri lo zio Vise mi ha mandato un messaggio per chiedermi se volevo i sorgenti di Quake2 e lo shader manual di Quake3.

Effettivamente avevo gia questo materiale... anche se mi manca il sorgente di Quake3 che si scarica su fileshack.

Effettivamente non ho dato troppo peso a questi sorgenti, poichè (a parte il fatto che sono molto complessi e ben poco commentati) sono i sorgenti dei game engine {e molti di voi sapranno che a me interessano in maniera morbosa i graphic engine ^^ che ovviamente non possono rilasciare tanto facilmente, dato che altre s.h. hanno sborsato ad occhio e croce diverse migliaia di $ per acquistarli da id }
Quake2 (almeno quello che ho io) è una versione portata su piattaforma .NET, invece doom è in versione originale.

Per quello che ho visto adesso il motore grafico è stato rilasciato solo dalla 3d Relams, nel sorgente di DukeNukem 3D infatti ci dovrebbe essere il "sorcio" completo del Build Engine (un capolavoro per il 1996 nell'ambito del ray-casting... peccato che qualche chilometro più in la in un edificio a Mesquite un tizio di nome Carmack creava il motore di Quake che era full 3D).

Di altri sorgenti relativi a vecchie glorie della videoludica (ma non so se contengano anche i source del motore grafico) potete trovare:
-Wolfenstein 3D
-Doom
-Descent I e II

Vi consiglio di trovare anche Kaos (è un gioco vecchissimo alla wolfenstein 3D). Il gioco è stato sviluppato da italiani e la tecnologia che utilizzavano era davvero fantastica!!!!!! perchè non lo conoscete? semplice... è stato sviluppato in italia e quindi nessuna distributrice se lo è filato.
Il gioco lo trovate sulla talentzone di TGM... sono anni che è lì (e spero che ci sia ancora) e credo sia l'unico gioco ad aver preso 96 di votazione (tanto di cappello per gli sviluppatori).
Agli inizi il progetto si chiamava Barboon (so perchè e non vi svelo il divertentissimo segreto)

Uh! adesso vado... in questi giorni mi sono dedicato (a quanto pare) quasi full-time a Sony Gran Turismo, ho una R33 SkyLine GT-Vspec modificata da gara che mi arriva a 331 Km/h grazie ai suoi 941 cavalli O_o

Ciaoooooooo

05 aprile 2007

W Hacker Journal!!!!

Mi hanno pubblicato un articolo su Hacker Journal! Yuppie ^_^

L'articolo è sul numero 123 (uscito ieri) e si chiama qualcosa come "C al galoppo".
Faccio una breve introduzione al preprocessore C e parlo essenzialmente di sole due direttive: la #include e la #define.

L'articolo ha subito qualche taglio... e qualche incoerenza grammaticale che misà è dovuta anche a qualche taglio. Tuttavia gia il fatto che mi sono state date 2 intere pagine è una cosa fantastica e l'impaginazione mi è piaciuta tantissimo!

W HackerJournal
W l'etica hacker
W la condivisione
W linux

04 aprile 2007

Questa è un'impresa

Questa è davvero un'impresa!!!
Sono due cacchio di giorni che tento di scrivere un post su questo blog! cosa che davvero mi ha fatto uscire di senno.... prima il computer di mia zia che odia linux... poi il modem della telit e relativo protocollo gprs si connettevano e disconnettevano ad un ritmo tale da far vantare la nitroglicerina della sua stabilità... infine mi sono dovuto connettere da un internet cafè popolato da strane forme di vita sgorbutiche e ignoranti... di questo paese amo in fin dei conti più gli alberi delle persone (ignoranti... ci sono un mucchio di brave persone che stimo moltissimo... ma alcune sono davvero ignoranti e si sentono superiori! )

Sfogo dovuto a parte... dovrei raccontarvi un po di cose ma sono le 12:22 e devo scappare a pranzare! spero di bloggare ancora in questa settimana (anche se considerando la logistica quasi quasi è più probabile che leggerete un post la settimana prossima).

Una cosa però la dico:
Blogger è fantastico ma per scrivere via brawser è un tantino pesante per me che ho il gprs (ad esempio ieri non riuscivo a caricare la pagina da cui scrivo in nessun modo). Ho intenzione di farmi un blog per conto mio... parecchio minimale e creato direttamente con un programma che mi gestisce il codice html. Non ci dovrebbe volere molto... in questi giorni comunque mi farebbe piacere se commentaste questo post scegliendo tra:
-No! continua a scrivere su blogger
-Ma si! crea un blog per conto tuo anche se fortemente minimale
-Senti! Ma fai come C**** vuoi!
-Hai da fare stasera? (opzione valida solo per le ragazze :P )

Postmetto che credo di tentare comunque l'esperimento... per il puro piacere di programmare qualcosa di insolito.

Ci Leggiamoooooo!

30 marzo 2007

Two funny days

Ciaooooo,

ieri non ho bloggato.... fidatevi... non ne ho avuto il tempo XD
Prima cosa sono "dovuto" arrivare in ritardo a registrare un esame (il dovuto è perchè di default arrivo in ritardo alle prove d'esame). Poi mentre vedevo il compito la professoressa di Lab. Algoritmi mi fa notare un piccolo errore sulla dichiarazione di una struct del tipo:

typedef struct
{
.....
struct tree* n1; //premesso che qua ho fatto un errore di "distrazione" scrivendo "struct"
.....
.....
} tree;

Prof: Questo tipo di dichiarazione non è giusta....
Io: mmm... ma quando utilizzo le strutture per il compilatore di Visual Studio le implemento così...
Prof: Ma questo non è ANSI-C
Io: Coooosaa??? Ma l'ANSI-C è una cosa bruttissima!! io utilizzo il C++... al massimo il C99 (ho fatto una faccia mezza-spiritata)
(la prof mi guarda un attimo... e sorride)
Prof: eh! ma si doveva utilizzare l'ANSI-C
(A quel punto faccio una faccia perplessa... in realtà stavo pensando alle probabili altre violazioni allo standard che avevo fatto).

Vabè... firmo l'esame... torno a casa prendendo il bus.
Ad una fermata il guidatore stava chiudendo subito le porte... nel mentre vedo una signora che con due bustoni si affaticava ad arrivare ai portelli così ad alta voce dico:
-Un attimoooo!!! non chiuda!!
Il guidatore frena di colpo e riapre le porte... non accade niente... guardo la signora...
-Ah... ma lei... non... doveva scendere...
Mi guarda con 2 occhi sbarrati (ieri era il festival delle facce spiritate) e mi segnala un no scuotendo la testa velocemente.
Abbasso la testa e penso
(I C***** miei proprio mai???? )
Poi rido... mi rivolgo allo specchietto retrovisore e faccio un cenno di scuse aggiudicandomi all'1:15 un numero sufficente di maledizioni da bastarmi per l'intera giornata :P
(Ancora mi sto chiedendo per quale motivo quella signora stava correndo verso la porta se doveva scendere 2-3 fermate dopo.

Arrivo a casa e partiamo con Luca a vedere come interfacciare i congegni hardware che fa lui con il software che scrivo io (questa pausa dalla videoludica non è pausa dalla programmazione XD )
Verso sera riusciamo a trovare un formato audio raw e ad utilizzarlo padroneggiandolo... per dirla tutta ho anche ascoltato il mio audio player (nel vero senso della parola.... abbiamo riprodotto in audio il file exe del GMPlayer... sul serio!... credetemi siamo arrivati a questi livelli in casa :D )
Invece stamattina abbiamo continuato a fare qualche giochetto con l'audio... Luca mi diceva che tipo di file dovevo creare... per riscrontrare determinate cose sul sampling e io gli facevo un piccolo code snippet per generare questi valori e inserirli in un file... che poi andava a riprodurre analizzando la sinusoide generata dai samples.

Insomma... oggi riparto per il paese (spero di avere la connessione gprs anche lì... dato che mi connetto rigorosamente da linux... e il computer di mia zia pare odiare questo sistema... poi vediamo chi la spunta!!!! )

Per concludere... ieri ho anche preso in mano una copia della prima release dell'OpenGL Red Book!!! me l'ha portata mio fratello che l'ha trovata in facoltà alla biblioteca di Ingegneria (Premetto che io in facoltà (informatica) nonsono riuscito neanche a trovare un libro su come sviluppare per Linux... figuriamoci il reference delle OpenGL)

Detto questo... ora vado a preparare la valigia... per non arrivare "troppo" in ritardo alla stazione :P

Cya

28 marzo 2007

Cose che funzionano al 50%

Cavolo quanto odio le cose che funzionano al 50% @_@

Stasera io e Luca andiamo a provare se riuscivamo a controllare la porta parallela in tutto e per tutto... e... insomma il titolo è autoesplicativo!

Ok! ho fatto un programma per inviare dati sulla porta... lo avvio e tutto pare andare per il verso giusto... tanto che esce un altro mezzo ipnocircuito a led controllato dal pc....
Poi è venuto il turno dell'input. Inviamo i maledetti 5V su un pin della porta preservato per l'IN e verifichiamo...
...
......
Ma risultano tutti accesi... o meglio i primi 7 risultano accesi e l'ultimo no...
Contando che la seconda parte della porta è indirizzata a 0x379 non capisco l'origine di quel 01111111 e pensare che in output era andata quasi tutto perfettamente T_T
(e per l'esperimento che abbiamo in mente sia l'output che l'input sono di pari importanza...entrambi fondamentali)

Vediamo di continuare a smanettare... al massimo si va a finire all'assembly (speriamo di no!)

Byeeee

27 marzo 2007

Just Bloggin' a bit

Tanto per bloggare un po!
Oggi ho dato l'ultimo esame di questo quadrimestre... e mentre tornavo a casa mi chiedevo giustamente che cosa mi ero portato a fare un ombrello con me per 3 anni se poi il giorno in cui decido di lasciarlo a casa "diluvia"... ma non è che diluviava o nella zona dell'università o in città... diluviava dappertutto (ed io... fissato per le tute... andavo fresco fresco con le tennis....)

Bah! fra un po vado a nanna... domani come prima cosa mi aspetta un programmino per inviare dati sulla porta parallela.
In teoria nulla di complesso(anzi veramente banale) e se funziona allora mi metto sotto per crearne un altro un po più complesso per comandare un circuito che realizzerà Luca (questa volta non è un ipnocircuito.... se ci riesce davvero mi esalto come un bambino... anche perchè è parecchio complesso ).
Fatto questo reinstallo windows e vedo di recuperare le ultime modifiche del sorgente del VertexHolm così quando riparto per il paese vedo di debuggare il quadtree.

Byez!

25 marzo 2007

Ho aperto il sito (chiamiamolo così)

In questo momento sto pensando che state pensando... perchè Gio ha pensato di metter su un sito personale?
...
Forse penso troppo ^^
Essenzialmente ogni volta che distribuisco in rete un software che faccio (ma sì! chiamiamoli software... che sembrano importanti ^^) lo piazzo ad un link a caso oppure su una paginetta web sbarcata qua e là.
Ho deciso pertanto di fare una homepage... basata su blogger per raggruppare tutta la mia attività software e soprattutto avere un forum di supporto (che nessuno utilizzerà mai se non per insultarmi... ma io ho fiducia lo stesso nel buon senso dei computer, "che si bloccheranno", quando quei bastardi scriveranno brutte parole indirizzate alla mia persona XD ).
Per dirla seria, sul forum potete chiedermi un po di tutto sullo sviluppo del software attuale o descrivere problemi e impressioni sul software che avete scaricato... cercherò di rispondervi come mi è possibile.

Per il resto... boh! cercherò di aggiornare il sito ogni tanto (di sicuro quando avrò qualche novità degna di nota).
Il sito (dato che lo considero come mio ufficiale) è in inglese (la variante parlata dalla mia mente e scritta dal mio computer... quindi non datemi addosso per eventuali errori... riempite semplicemente il modulo di reclamo della casa produttrice della mia mente o del mio computer).

Prima di concludere il sito è al seguente link: http://santostefanogiovanni.blogspot.com/

Cya!

Name Conflict

Fino a poco tempo fa curavo attivamente un audio player: il GMPlayer che potete scaricare tranquillamente da sourceforge.
Beh! ho commesso un errore di conflitto di nomi tra il mio software e un altro: il GMPlayer di Linux.
Il mio è GMPlayer -> Graphic Minimalistic Player
Quello di linux è GMPlayer -> GUI Media Player

Quando ho rilasciato le prime versioni del programma in tutta sincerità non sapevo proprio dell'esistenza del GMPlayer di linux... anche perchè il programma originale (che conoscevo) era l'MPlayer che era command-line e solo dopo hanno fatto una espansione con la GUI.

Fatto sta che se si inseriva gmplayer su google, almeno in italia il link al mio software appariva come 2° (Questo è accaduto per 3-4 mesi). Tutt'un tratto, invece, qualsiasi link che portava alla pagina di sourceforge del mio player è sparito da google (abbassando i download da 10-20 al giorno a 0-2 al giorno). L'altro ieri è magicamente riapparso in prima posizione (infatti in 2 giorni ho registrato più di 50 download). Come mai? Perchè il mio player era sparito da un giorno all'altro da google? c'entra in qualche modo il conflitto di nomi? o un semplice errore di sistema? Ma in fondo... a noi che ce ne frega? ^^
Assolutamente niente... ma per chi legge questo post entro 2 giorni a partire dal 25/03 può vedere come vanno le statistiche di download relative a questo strano fenomeno GMPLAYER STATS

Cyaaaaaaaaa

23 marzo 2007

Optimization

Ciao,
Ieri il mio Windows ha deciso in tutta spontaneità di tirare le quoia... portando con se tutte le possibilità di continuare a lavorare sul motore grafico! peccato che dovevo fare alcuni test e bug fix.

Ho riprogettato completamente il terrain rendering in modo da renderlo (almeno in teoria) dannatamente più veloce del precedente.
Come lo realizzo?
mmm... innanzitutto divido la geometria in vertex e index buffer. Il vertex buffer lo piazzo nel pool di memoria della scheda video e se possibile anche l'index buffer (l'index buffer è un atlas degli index buffer di tutti i nodi foglia del quadtree). Poi passo dallo splatting basato sul vertex alpha allo splatting basato sul texture alpha e raggruppo le texture in uno o due atlas. Da quì quando vado a scorrere l'albero non dovrò effettuare cambi di renderstates!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
(i punti esclamativi dovrebbero essere autoesplicativi circa la lentezza di un cambio di renderstate ^_^ )
In pratica faccio tutti i settaggi all'inizio.... e finisce la!

Vediamo... appena rimetto windows butterò per la seconda volta l'implementazione corrende del terrain e la riscrivo da capo.... questa volta in versione definitiva (dato che penso che ormai sono arrivato a quello che volevo!)

Cya

P.S.
Ho visto il DVD del concerto "Tour de Japon" su Final Fantasy... non ho davvero mai ascoltato musica più bella (e ribadisco che The Dream Oath: Maria and Draco (estratta da FF VI) è davvero COMMOVENTE). Se non avete il DVD il concerto è su youtube... ma per ascoltare tutti gli strumenti serve un volume considerevole (altrimenti si perdono dei dettagli di sottofondo che sono fondamentali).

17 marzo 2007

Restart!

Salve
Questa decisione l'ho presa sotto la doccia... ma non per questo è stato un colpo di testa o comunque una decisione avventata.
Frenati da qualche giorno gli entusiasmi sul sistema quadtree del mio motore ho realizzato che effettivamente proprio il sistema di terrain rendering è il collo di bottiglia del VertexHolm.
Oggi stavo cominciando a scrivere il renderer del terrain definitivo, ripulito e ottimizzato, così ho rivisto tutto il codice. Il problema di fondo è che se il terrain gira dai 100 FPS ai 50 FPS (risolti i problemi di stabilità si poteva arrivare anche a un delta minore tra il massimo e il minimo) quella è comunque la velocità massima del motore.
Il terrain nel gioco è composto sempre da mezzo milione di poligoni e c'è sempre uno e un solo terrain da renderizzare. Quindi significa che parto da 100... o meglio nel caso peggiore da 50 FPS in giù! c'è ben poco da stare allegri.

Il motivo di tutto risiede nel fatto che ho costruito il terrain in maniera da assistere il motore di gioco... e ci sono riuscito... tuttavia ho sacrificato il framerate più di quanto pensavo. Quindi ho preso la decisione di riscrivere tutto il terrain renderer da 0 utilizzando un sistema più standard e una tecnica di splatting più moderna.
In questo modo riduco drasticamente i cambi di renderstate (che erano a iosa nel precedente sistema e che sono la causa dei rallentamenti del motore) e ottengo una veste grafica migliore (non sia mai che non riesco a velocizzare il motore... quantomeno avrò una bella grafica!)

Detto questo... è detto tutto... mi rimetto a lavoro! sperando di ottenere i tanto agognati risultati... e per concludere:
Forza Ferrari! Forza Felipe Massa! (dai spettacolo domani anche dalle retrovie)

16 marzo 2007

Finalmente uno screen

Siamo arrivati al cinquantesimo post! E finalmente vi posto anche uno screen del terrain renderer del VertexHolm :P

Come detto in precedenza utilizzo un quadtree per il visibility test e per il rendering utilizzo lo splatting (per vertex) + il detail mapping (tecnica utilizzata in irrlicht)+un ulteriore layer per il lightmapping (a basso dettaglio).
Per come avevo progettato il tutto devo dire di essere soddisfatto anche se devo rivedere un po la stabilità dell'algoritmo perchè mi passa in alcuni punti da ~100FPS a ~54 FPS considerando che comunque mando su schermo (in questo test) molta più geometria di quella che sarà visualizzata nel gioco (che avrà una inquadratura dall'alto tipo warcraft ).

In ogni caso eccovi lo screen... (il terrain è composto da ~512.000 poligoni (512K per l'esattezza)

L'immagine è 800x600... anche se è stata ripresa da 1280x1024 quindi molti dettagli tipo il detail mapping non si vedono bene (aggiungiamoci pure il fatto che non ho utilizzato trilineare+anisotropico per il texture filter :( )

Vi farò sapere come procederà il lavoro!

15 marzo 2007

Ipno-Circuiti

Ieri... per concedermi una pausa con lo sviluppo software.... mi sono dedicato un po all'hardware :D
Così con Luca abbiamo costruito un simpatico ipnocircuito (più che altro ho fatto solo da assistente a Luca con qualche saldatura). Fortuna che abbiamo trovato le componenti... adesso ho anche in camera un ua741 sulla scrivania perchè è bello XD

Il circuito è un lampeggiatore a led con frequenza di lampeggiamento regolabile grazie ad un trimmer... mentre il controllo dell'accensione dei led è affidata ad un chip (anzi un integrato operazionale per essere precisi... dato che Luca "se non sbaglio" lo chiamava in un modo simile) ua741 e ad un condensatore che "detto in maniera profana" controlla l'input da dare al chip.

Una volta costruito siamo rimasti a guardare quei cavolo di led per un sacco di tempo... poi arriva mio fratello e... si mette a guardare il circuito anche lui... dopo un po ho realizzato che due led verdi a quella frequenza sono ipnotici :P (questo prima che Luca ci dava una dimostrazione di multimedialità del circuito collegandolo con un paio di cavetti prima ad una cassa e poi direttamente allo stereo mandando l'illuminazione in sincronia con l'audio :D )

Il tutto comunque (tranne l'exploit dello stereo) lo abbiamo firmato e lo ha messo su YouTube!
Buona Visione!


08 marzo 2007

...dopo qualche giorno

Ciao!
scrivo dopo qualche giorno dall'ultimo post...
1)perchè mi sono beccato una di quelle influenze subdole che non ti aspetteresti mai...
2)perchè il tempo libero che avevo l'ho impiegato a sviluppare quasi al 90%

I risultati ci sono... anche se sono da affinare.
Per prima cosa ho concluso il quadtree generator per il motore grafico. Ho fatto un po di test (dopo un giorno e mezzo di debugging ^^) e sono arrivato alla conclusione che, a quanto pare, l'albero mi viene generato bene e in un tempo di caricamento tuttosommato accettabile. Ho anche provato a farlo lavorare.... in alcuni tratti ho qualche problema di stabilità... ma in generale pare che lavori bene e i risultati... se si mantengono così sono davvero fantastici (almeno per quanto riguarda il framerate!)
che infatti è ~73 FPS.
Per quanto riguarda invece la grafica... beh non ho delle texture bellissime ma pare che rende discretamente. Per la grafica ho utilizzato una strana tecnica di terrain splatting... ben diversa da quelle classiche... diciamo un po primitiva ma riadattata per i miei scopi!

Come secondo progetto (quello per rilassarmi.. da sviluppare in una settimana o giu di li) mi sono messo a sviluppare il remake di Gorilla (un gioco per QBasic) su GameBoy Advance.
Questa volta utilizzo ben poco le potenzialità dell'hardware di questa consollina (dato che voglio ricostruire quella grafica primitiva che era fondamentalmente simpatica per il gioco originale).
Mi limito a lavorare in MODE 3 (che tuttavia è la più pesante poichè gestisce una profondità di colore a 15bit) e a renderizzare i singoli pixel quando accade qualcosa. Ho già disegnato il gorilla e il tiling dell'edificio (o meglio... l'ho scritto con il blocco note :P) e ho codato alcune funzioni di rendering. Mi dispiace di non avere con me uno screenshot... appena vado sul computer da sviluppo me lo salvo e ve lo posto!

ciaoooooooooooo!

02 marzo 2007

Week End!

Questi giorni non ho bloggato molto... questi giorni non ho proprio bloggato ^^
sarà perchè ho passato il tempo libero debuggando i miei soliti stupidissimi errori sul motore grafico... pessima cosa se ti capita con una certa frequenza... probabilmente dovrei smettere di fare test ^^ tanto sono quelli che sbaglio... il codice del motore in fondo funziona :P
E infatti stamane ho tirato un sospiro di sollievo (~3700 righe e tutto pare funzionare per il meglio).
Adesso tocca alla parte più scomoda per questo motore (ovvero quella che deciderà quanto sarà veloce il gioco che ci svilupperemo sopra) ovvero il terrain generation e il terrain rendering.
Ho un paio di strade che potrei intraprendere... ma una mi è decisamente più simpatica... anche se non molto attuale (ma in fondo il gioco è per design impostato su grafica decisamente non al top... quindi chissene! preferisco la velocità e la grandezza degli spazi!)

Per il resto oggi pomeriggio faccio un altro salto al BlockBuster e vedo se riesco a trovare qualche titolo che sa un po di retrogaming (nostalgia del passato) ma che senz'altro farà la sua figura nella mia mensola ludoteca :D
Avevo anche messo gli occhi addosso a DooM e Quake che essenzialmente sono fondamentali in una mensola che contiene le glorie della videoludica... tuttavia sono reperibili sul sito di idSoftware per la modica cifra di 20-25$ ciascuno O_o (GoodBye!)
In ogni caso vedremo oggi dove andrò a parare... anche se ho gia in mente da parecchi giorni IceWindDale, Baldour's Gate ma anche un WarCraft III non sarebbe male... senza contare che penso ci saranno delle new entry ^^

Vabè! vi farò sapere :P

22 febbraio 2007

GMPlayer source code release!

Ciaooo!

Oggi parlo un di po di cose...
Prima di tutto ho rilasciato il codice sorgente del GMPlayer. Come avevo promesso (a me stesso) quando GMPlayer avesse raggiunto i 1000 downloads avrei rilasciato il source completo.
Beh! ha raggiunto questo traguardo circa 20 giorni prima alla data che avevo calcolato in base alle statistiche di download medie ^^ YUPPIE!!!
Il sorgente è rilasciato sotto la MIT license e pertanto siete liberi di utilizzarlo come volete senza limitazioni.
Tuttavia a titolo personale (e pertanto siete liberi di rispettarlo o meno ) chiedo che se modificate in minima parte il sorgente, scriviate comunque da qualche parte (o in un readme o in un form del programma) "Based on Graphic Minimalistic Player by Santostefano Giovanni".
Il sorgente lo potete scaricare qui: DOWNLOAD

Bene! questa era la prima cosa di oggi... per il resto mi sono fatto una passeggiata al BlockBuster perchè volevo ordinare un gioco "Evolution GT" degli italianissimi Milestone.
Il gioco è il seguito di SCAR (Squadra Corse Alfa Romeo) e sia SCAR che E.GT sono davvero (a mio avviso) il frutto di un lavoro davvero appassionato. In breve sono i primi GDR al mondo applicati al Gran Turismo!!!!! e al mondo delle corse in generale. Uno di questi giorni ve li descriverò con la dovuta cura nei dettagli tecnici e in tutti gli altri particolari che mi hanno fatto fissare con questi titoli.

Vado così spedito perchè introduco la terza cosetta... che in realtà vorrei gridare a pieni polmoni:
Mentre stavo guardando qualche titolo sugli scaffali, il ragazzo che lavora li come commesso inserisce nella ps2 di prova FINAL FANTASY XII
"lo riconosco dal Preludio" che è un mix del preludio originale (uguale in tutti i FF) e del Final Fantasy Main Theme (credo sia stato un atto di gratitudine verso i primi 10 Final Fantasy.
Mi giro di scatto su quella sinfonia e mi avvicino al commesso
G: E' Final Fantasy XII vero? O_O
Commesso: Si! E' arrivato oggi, lo vuoi provare?
G: D-E-C-I-S-A-M-E-N-T-E !!!!
Commesso: ok!....
Ho visto la presentazione e i primi istanti di gioco rimanendo a bocca aperta per quasi tutto l'interminabile filmato di presentazione che mostra quella che è la "Enixiana" Ivalice.
Ho anche provato il nuovo sistema di gioco pseudo real-time (quasi alla Parasite Eve) ma devo dire che è fondamentalmente caotico.
Migliramenti ce ne sono stati sullo stile grafico e anche sulla cinematica.
Non voglio comunque rovinarvi nulla e non posso dire nient'altro dato che un quarto d'ora di gioco non può dire neanche uno 0 su quello che è un FF.
Mi concedo solo due piccole lacrime su questo titolo:
-Non ho visto il nome di Hironobu Sakaguchi
-Non ho visto il nome di Nobuo Uematsu
e mi chiedo fondamentalmente: Cos'è un Final Fantasy?
La riflessione parte da quì:
Final Fantasy non ha un filone di storia (sono tutte storie separate). A questo punto mi chiedo se quel nome abbia senso se Sakaguchi non ci abbia messo la propria essenza e se Uematsu non avesse dato un suono a quel magico mondo.
Final Fantasy sono emozioni gestite in un certo modo che siamo abituati a percepire senza accorgercene... spero che la Enix (che ricordiamo essere in parte americana) riesca ad immergersi in una cultura orientale che da quasi 20 anni segna quello stupendo nome.
Spero di vedere presto quel gioco (per più di 15 minuti intendo) e spero che la magia non si spezzi di fronte ad uno stile grafico gia apparentemente occidentalizzato (i soldati sembrano spuntati fuori da Oblivion) e dietro musiche di corte (diverse dalle melodiche sonate di Uematsu).

VEDREMO! (anche se a spettacolarità è davvero ad impatto!)

19 febbraio 2007

PS3 vs XBOX360... parla Carmack

Ciao!

stamattina ho visto un video davvero interessante... era un estratto di una intervista fatta alla leggenda della videoludica John Carmack. In questo estratto il presentatore chiedeva a Carmack un parere relativamente alla "console war" che avremo davvero a breve...

Beh! Carmack non lascia affatto trasparire delle preferenze verso la console Microsoft... ammettendo che la ps3 ha complessivamente un potenziale superiore alla Xbox, tuttavia tale potenza è exploitabile sulla 360, inoltre (aggiungo come al solito) lo sviluppo sulla console sony è molto complesso rispetto alla "nemica" addirittura cita il fatto che per far girare qualcosa su cell si debbano utilizzare diversi compilatori O_o

Mi chiedo quando la Sony imparerà a considerare anche gli sviluppatori :P che in ogni caso dovranno adeguarsi poichè la sony ha ancora la fetta maggiore del mercato delle console.
Punto a favore, a quanto pare, invece per lo sviluppo sul processore grafico che essendo nVidia è pienamente ottimizzato per le openGL e per il Cg che è il linguaggio shader proprietario (che tra l'altro mi piace pure parecchio ^^ rispetto all'GLSL).

Lasciando perdere i miei farneticamenti vi lasio il link del video dell'intervista così potete guardarvela in santa pace: VIDEO INTERVISTA

17 febbraio 2007

Vertex Holm

Saranno 5..6 giorni che non scrivo tra queste pagine (se così le possiamo chiamare...)
ma oggi sono lieto di postare il primo screen del motore grafico che sto sviluppando (Il Vertex Holm appunto).

La mesh che vedete renderizzata è stata esportata da una mesh inclusa nel media pack dell'Irrlicht Engine ed è stata renderizzata dal mio motore.
Il prossimo step sarà:
-o implementare le mesh animate (quella renderizzata su è statica)
-o cominciare le implementazioni dei terrain (che sarà la cosa che mi porterà via più tempo in assoluto... credo).

Spero di postare presto ulteriori screenshots.
Cya

11 febbraio 2007

Games...develpment... Games development!


Un paio di giorni fa ero intenzionato a vedere se riuscivo a trovare una copia di Gran Turismo... sempre che ne girino ancora!
Così sono andato al BlockBuster... ed effettivamente di giochi per psx ce ne erano 4 T_T (anche se devo dire che lemmings faceva gola :P )
Peccato!
Tuttavia c'erano degli usati da far paura!
Infatti sono tornato a casa con una copia del legendario Driver della Atari games.
Per chi non lo conoscesse è un mix anni '70... atmosfere alla blues brothers, auto con ruote super gonfie che pattinano meravigliosamente, inseguimenti spettacolari (con tanto di auto distruttibili) e 4 città (miami, san francisco, los angeles, new york) in fedele ricostruzione.... aggiungiamo una storia di infiltrati e mafia ed ecco che spunta un gioco fantastico!
E allora??? vi state chiedendo.... non sarà migliore di GTA Vice City!!!
Beh! Considerando che è uscito quando GTA era al secondo capitolo (ovvero quando era ancora pseudo 2D) devo dire che driver ha fatto molta scuola!

Per il resto ho scoperto l'acqua calda ^^ ovvero che OpenGL è davvero uno spettacolo... anche se sto sviluppando attivamente sotto DirectX (se non altro perchè non ho un quadro mentale chiaro a tal punto da capire se OGL sarà pienamente supportata da Vista! accidenti a Bill).
Stando alle ultime dichiarazioni Microsoft cui sono venuto a conoscenza, openGL è pienamente supportata da Vista se i produttori di schede video producono driver appositi... altrimenti ci sarebbero dei problemi...
Devo informarmi in maniera più chiara.... anche se in caso si verificherebbe una situazione come sopra sarei quasi ok! dato che vedendo i precedenti di nVidia con le openGL sono fiducioso che darà tutto il supporto necessario!
Per il momento continuo lo sviluppo del motore con D3D che è pure una forza!
Mi sto apprestando a concludere le classi per la gestione di una semplice mesh.... pare che tutto va avanti come previsto!

Cya!

08 febbraio 2007

Rilasciato il nuovo GMPlayer

Ciao!
Ho rilasciato proprio oggi la versione 1.6 del GMPlayer! "DOWNLOAD"
A questa versione ho aggiunto la time bar (beh! ci voleva... se non altro per sapere quanto manca alla fine di un brano)
e una chicca geek: "LA SCREEN SAVER MODE!"
Voi la attivate e il player mentre suona comincia a rimbalzarvi sullo schermo ^_^

A parte questo... comunque mi è venuta davvero voglia di imparare il LUA o al massimo lo SQUIRREL (che è italiano).
Il linguaggio in se non rappresenta un problema! Anzi! essendo un linguaggio di scripting è pieno di quelle "libertà" che un tizio che programma abitualmente in linguaggi fortemente tipizzati come il C++ guarda con molto sospetto O_o
Il problema sta nel binding con il C++ che talvolta è assistito da tools come il Tolua++ ma che francamente devo ancora padroneggiare a livello mentale (non ho mai scriptato in vita mia @_@ )

Se mi immergo in qualche linguaggio di scripting tipo quelli citati (e quindi vedrò di implementare qualche interfaccia per il motore) ve lo faccio sapere!


BYE!

07 febbraio 2007

L'arte degli arcade ^^

Questo video dovete proprio vederlo!
Me lo ha mandato Leo qualche giorno fa... solo che ho dovuto aspettare i comodi del GPRS per gustarmelo... e devo dire che le risate si sprecano... e anche un po di stupore XD

W I GIAPPONESI!!!! (mai dire Banzai)

http://video.libero.it/app/play/index.html?id=142b20bd95005fefcc91eb7f12a64b75

05 febbraio 2007

Debug!

Uff!
stamane ho cominciato la giornata con una bella sessione di debugging eseguita sul test del motore grafico che sto scrivendo!
Al momento l'unica parte pronta è il manager delle texture e ho dovuto perdere un ora oggi solo per capire perchè cavolo non caricava la texture... poi ci sono arrivato... avevo (solo) (semplicemente) (banalmente) DIMENTICATO DI CARICARE LA TEXTURE!!!!
In pratica il manager prendeva il filename... effettuava alcuni controlli per verificare che la texture non fosse gia presente in memoria... la creava e la aggiungeva nella lista (senza caricare l'effettiva texture dal file :P )

Poco male... fortuna che c'è il debugger... sennò stavo ancora davanti al codice XD


Parlando d'altro... vi ho mai detto quale è l'auto dei miei sogni??? ecco che ve la posto
Bella vero?? Si tratta della Nissan Skyline GT-R V-Spec... Per carità.. apprezzo anche una Fiat Punto! anzi... ma questa fa davvero paura XD

02 febbraio 2007

Ancora Engine!

Hola!
Sono un po di giorni che non scrivo... ma devo dire che sono stato al computer considerevolmente poco!
E il tempo in cui sono stato loggato l'ho utilizzato per avanzare con il mio progetto nuovo nuovo...
si tratta di un motore grafico.
Per quello che stavo sviluppando (ovvero l'Ocelot Engine) il progetto è stato abbandonato [anzi... trovate il sorgente su source forge] perchè effettivamente avevo preteso troppo nella libertà di utilizzo che tale particolare mi si è letteralmente rivolto contro!
Con questo nuovo engine miro a sviluppare un framework abbastanza standard...
In questi giorni ho messo su la struttura di gestione delle texture (dimenticavo che anche questo motore poggia sul Direct3D) e nella prossima settimana quella per le mesh!
Di base il motore è per FPS outdoor (per citare la categoria di gioco.... Delta Force... anche se il mio utilizza i poligoni per l'environement e non il voxel).

K! adesso vado!
alla proxy ^^

28 gennaio 2007

Guide Definitive???

Hi!

Sono un paio di giornio che non faccio l'update di questo blog... tuttavia ho avuto ed ho un po di "seccature" da risolvere ^^

In ogni caso il week-end libero mi è servito per dare una "seria" occhiata al libro DirectX 9 Graphics "The Definitive Guide to Direct3D"
In teoria doveva essere una guida definitiva (in 380 pagine scritte in caratteri giganti O_o)...
e come sospettavo si è rivelata tutt'altro che tale!
OK coprirà un vasto numero di argomenti... ma sono tutti trattati con superficialità! Pieno di "pass NULL here" "this parameter is reserved, simply pass 0" ecc... senza spiegare particolari che magari uno vorrebbe sapere!
Ad esempio la parte sulle mesh la vedo trattata malissimo! O meglio... spiega come è costruito un file X (cosa davvero apprezzabile!!! fidatevi!) poi però passa a parlare di mesh solo relativamente agli X file!!!
Cavolo! Tanto che ci sei... 10 paginette in più su come è costruita l'interfaccia mesh del Direct3D potevi scriverle! Se ad uno chiedi cos'è un Adiacency Buffer dopo aver letto questo libro ti guarda storto!
Niente tecniche di stenciling... 0 sugli shader.... ma parla di video e di animazioni skeletal (SKINNING) che sono davvero fastidiose se non prese con una giusta guida.
Mah! senz'altro con questo libro ci si comincia a sviluppare qualcosa di simpatico... e magari completo... tuttavia la superficialità lo rende tutt'altro che "Definitive"... Tra le letture consigliate invece ho notato Introduction to DirectX9 Game programming sempre della Wordware... che per essere introduction è di 40 pagine più grande e copre tutti i dettagli lacuna di DirectX9 Graphics.
Introduction ve lo consiglio vivamente! L'avevo gia letto e mi è piaciuto... schietto diretto e preciso!

ok! now I must go!
Cya

24 gennaio 2007

SNOW!!!

Wow! Qui nevica alla grande!
be happy!

23 gennaio 2007

The Dream Oath: Maria and Draco

Salve!
Post a caratteri più grandi del solito... quelli che si riservano per le cose importanti!

Circa una mezz'ora fa ho visto un video su YouTube che è ai limiti del fantastico e del commovente (per chi sa le parole e per chi capisce il giapponese).
Il video è una ripresa dell'opera The Dream Oath... ovvero l'unica opera mai comparsa in un videogioco.
Il videogioco ovviamente è Final Fantasy VI e nel gioco l'opera compare nel Teatro e a cantarla è Celes (da cui il secondo nome dell'aria Aria di Mezzo Carattere o Celes Opera).

Il video che ho visto (non smetterò mai di ribadire che è fantastico) è ripreso dal Tour de Japon e dura circa 19 minuti... e più di un minuto (poichè il video poi si interrompe)... beh! è di meritata standing ovation.
L'orchestra, il mezzo soprano, il tenore e il baritono sono tutti Giapponesi... anche se l'aria principale (Aria di Mezzo Carattere) compare anche nell'album Final Fantasy Gran Finale orchestrata dall'orchestra sinfonica di Milano e cantata in italiano.

Il concerto si compone di diversi brani oltre all'opera... e addirittura in un video in cui stava eseguendo il Final Fantasy Main Theme fa un'apparizione incredibile proprio Nobuo Uematsu... presentandosi pensate con una giacchetta con le maniche rigirate.... in stile... passavo li per caso e finisce così di dirigere l'ultima musica!!!!!!!!!!!

Vi do un paio di link :P

The Dream Oath (diviso in 2 video): LINK
Final Fantasy Main Theme (con tanto di entrata di Uematsu :P): LINK

21 gennaio 2007

Chocobo Racing!

Salve!

premetto che ci sono giochi che si meritano uno, cento... mille post anche senza avere la pretesa di cambiare il mondo della videoludica!
Questo è l'assioma da cui parto questa sera :P

La settimana scorsa un amica mi porta in facoltà un CD....
"Ma no! ma questo è chocobo racing!!!!!!" o_O o_O "non credo ai miei quattrocchi!"

E invece era proprio il titolo di corse della squaresoft... sapete? quel gruppetto di scalmanati che producono dei "giochetti" che mi piacciono tanto... e che per citarli tutti si utilizza una colonna sonora di 4-6 minuti ai titoli di cosa :P



Beh! devo dire che mi ha fatto una bella sorpresa... ed in effetti aspettare il sabato per giocarci è stata dura (dato che solo in paese ho un paio di computer per giocare :( .... qui si programma... e quasi basta! )

Comunque C.R. mi ha davvero impressionato... a partire dalla presentazione! lo stile chubby rende davvero tanto e non ho trovato davvero nulla di inferiore se paragonato ai più blasonati Crush Cart.
La strategia che vi si impiega durante una corsa è notevole e le abilità (che passano spesso sotto nomi legati alla saga madre "Haste! Fire ecc...") aggiungono azione e frenesia... ed è proprio quest'ultimo parametro che a mio avviso ti fa restare appiccicato al monitor in giochi così!

Il sistema di gioco è intuitivo e richiede relativamente pochi pulsanti per controllare tutto al meglio. Anche il motore grafico mi è piaciuto! Certo! ci sono degli errori di clipping e a volte alcuni poligoni non vengono renderizzati a dovere... tuttavia i circuiti sono vasti ed anche il carico poligonale è buono.... le geometrie nette mi ricordano tanto l'engine di FF VIII quando renderizzava il world oppure i combattimenti.
Una cosa che mi è sfuggita, tuttavia, è nel livello del paese dei maghi bianchi in cui una parte del circuito era di ghiaccio (o di cristallo... boh) e rifletteva l'ambiente.... ma non i personaggi... eppure sembravano riflessi real-time tipo stencil mirror...



Note tecniche a parte questo fantastico gioco per PSX è stato guidato dall'esperta mano di Hironobu Sakaguchi... pertanto quasi mi viene che sia "ovviamente" un titolo fantastico e originale!
Lo story mode è fatto tipo libro di favole (quelli che quando li apri gli edifici e i personaggi si sollevano a dare un falso 3d)... questa è stata una delle idee che più ho apprezzato... insieme alle colonne sonore (il mago nero ad esempio ha la colonna sonora di FF V quando si cavalca il dragone)....
Protagonista indiscusso ovviamente... il Chocobo! su pattini a reazione :P e un Moogle cattivissimo che vuole assolutamente il suo giorno di gloria tra i Final Fantasy! ^^

Questo gioco è davvero qualcosa di sensazionale! provare per credere!



16 gennaio 2007

Ultimate Brick Breake RELEASED!

Ciao!

Sono lieto di annunciare (al probabile nulla che abitualmente legge il mio blog ^^ ) che ho rilasciato Ultimate Brick Breaker

Lo potete scaricare qua DOWNLOAD

Ora vado a nanna! ciauuuuu

14 gennaio 2007

Ultimate Brick Breaker finished!

Yupppie!

Finalmente ho terminato Ultimate Brick Breaker.... ovvero quello che doveva essere lo special di Natale...e che invece uscirà a metà Gennaio :P (almeno un gioco nel 2007 l'ho fatto XD )

Una cosa è certà... in 2 giorni ho buttato giù più di 800 linee di codice (ad essere ottimista).

Domani presumo potrete vedere qualche screenshot e se incontro gli admin di UnivaQQa magari me lo uppano così lo potete giocare direttamente.

Passerà un po di tempo... devo vedere ancora quanto... e poi uscirà anche il codice sorgente.

Il gioco (anche se 2D) si avvale di irrlicht 3d lightning engine sviluppato dall'ormai famoso Nikolaus Gebhardt.

Che dire di più... adesso vado a ripostare un po la vista(forse :P) e stasera credo proprio che potrò permettermi di vedere TAKEDOWN per la terza volta!

Cya

13 gennaio 2007

Considerazioni

Secondo voi!
Sviluppare un gioco... è uguale a giocarlo???
Talvolta mi sento di dire che programmarlo è mooolto più divertente! Se non altro a volte si provano le stesse emozioni!
Per esempio... ho passato la giornata a tentare di dare una bella svolta allo sviluppo della mia reiterpretazione di arkanoid e alle 22:15 di questa sera ero davanti al monitor a chiedermi: "Ma quando è che finisce sto gioco????"
Non avrei mai pensato di dedicare tanto ad un giochetto 2D... doveva essere una cosa da un paio/tre giorni al massimo ma a quanto pare domani non so se si potrà considerare prossimo alla conclusione o CONCLUSO!
Il conteggio di questa sera era di ~1500 linee
e penso che alla fine avrò un massimo di 2000 linee o_O
Ora! per il motore di gioco di Rebirth of Paradroid SQL ho scritto tra le 15.000 e le 20.000 linee... ma si trattava pursempre di un motore di gioco per uno sparatutto 3D FPS/TPS che in confronto ad un arkanoid è ben più complesso.
Il bello è che le modifiche di gameplay che avevo previsto hanno richiesto un aumento di codice minimo rispetto alle tradizionali meccaniche (sebbene le modifiche a livello di gioco sono pesanti) e di sicuro non superiore a 100-300 linee.
L'ultima considerazione che però va fatta è che il tutto è implementato con il paradigma object oriented con il "supremo" C++ (la struttura per classi mi serviva effettivamente per organizzare le modifiche).
Una cosa è certa! Con questa specie di arkanoid si estende la lista dei giochi che non giocherò ^_^
Come gia accaduto per Rebirth of Paradroid... il divertimento è nello sviluppo! una volta finito di sviluppare (a parte che quando lavori ad un gioco per un tempo abbastanza lungo... ad un certo punto non vedi l'ora che finisca perchè la testa ti si riempie di nuovi progetti)... quasi non vuoi vederlo più -_- (è per questo che amo i play tester! fanno il lavoro sporco che toccherebbe a te)

Comunque adesso vado a dormire! e spero che domani riesco a mettere un bel "punto" a questo gioco... per 2 motivi:
  1. Lunedì si ricomincia a studiare "SERIAMENTE" quindi non posso perdere troppo tempo con i giochi
  2. Quando ho finito con questo comincio un motore grafico per un altro gioco... e sono ansioso di svilupparlo!
CIAOOOOO!

12 gennaio 2007

Etciù

Salve...
mi sono beccato un raffreddore! (e a noi che ce ne f*****
)
il bello è che non so neanche come! Sta di fatto che ho un po più tempo per finire il giochetto attualmente in lavorazione... che in pratica è alle ultime battute, devo solo montare le meccaniche dopodichè è pronto per essere testato e uppato.
Avrei voluto creare il pdf anche del fumetto... solo che non ho uno scannero sotto mano! o meglio! uno scanner in paese ce l'ho... se non fosse per il fatto che ho perso il disco driver... e su internet devi fare un macello per ritrovarli! (sono un pirla)

Vabè!
Stasera finisco a surfare un po su internet dopo un oretta passata in fumetteria a vedere come il nulla si manifestava nella mia mente! Effettivamente non c'è stato un albo che mi attraeva (doveva essere il raffreddore ^^)

Passando a cose più interessanti (della mia esistenza -.- ) ho letto un articollo sull'Hacker Journal che parlava del controller Wii e di come questi sfrutti tecnologie che si avvicinano davvero alle nanomacchine. Effettivamente sono rimasto parecchio sorpreso dal funzionamento del controller.
La tecnologia che utilizza è la Mems (Micro-Electro-Mechanical Systems) e credo che la miniaturizzazione per i passi da gigante che sta facendo e il costo contenuto per produrre tale tecnologia aprirà davvero a breve le porte ad uno sviluppo delle nanotecnologie!

Se domani mi passa sta fastidiosa mezza-influenza... vedo di spiegarvi meglio come funziona il controller ok?

ciaoooooooo!

10 gennaio 2007

License geniali

Ciao!

ieri è stata una giornata davvero "intensa"... ho visto all'opera il team di univaqqa per quasi tutto il pomeriggio! Esperienza unica... potete gustare un assaggio guardando le loro foto :P FOTO TEAM UnivaQQa

Poi tornato a casa... sulla shell di linux è apparsa questa licenza software come messaggio di login... credo che la adotterò in qualche mio software :P

Implied, are hereby given.
All software is supplied as is, without guarantee. The user assumes
all responsibility for damages resulting from the use of these
features, including, but not limited to, frustration, disgust, system
abends, disk head-crashes, general malfeasance, floods, fires, shark
attack, nerve gas, locust infestation, cyclones, hurricanes, tsunamis,
local electromagnetic disruptions, hydraulic brake system failure,
invasion, hashing collisions, normal wear and tear of friction
surfaces, comic radiation, inadvertent destruction of sensitive
electronic components, windstorms, the Riders of Nazgul, infuriated
chickens, malfunctioning mechanical or electrical sexual devices,
premature activation of the distant early warning system, peasant
uprisings, halitosis, artillery bombardment, explosions, cave-ins,
and/or frogs falling from the sky.



Simply amazing!
See you to the next!


 
Google